COLORING BOOKS. Not only for children.


L' inverno è il periodo dell' anno che ci mette più alla prova con la NOIA.
Che fare nei pomeriggi, al rientro dal lavoro, quando fuori c' è solo freddo, pioggia e vento?
Stare davanti all tv? Leggere un libro? Ramazzare? Palestra? Esiste un'attività di relax vero che dia un momento di assoluto e piacevole distacco dal quotidiano?
I ricordi d' infanzia, di  pomeriggi passati a colorare, rilassati e in silenzio, sembrano oramai lontani, un back in the days con pennarelli e matite alla mano potrebbe essere una illuminazione! Ma la Walt Disney ha fatto il suo tempo, e i supereroi attirano più.
Prova allora i Coloring Books di ultima generazione.
Puoi piacevolmente colorare l' album di Hermes, con i bellissimi decori dei suoi foulard (al modico costo di 130 $) e Kate Moss sarà felice di prendere un po' più di colore nelle pagine di "Color me good" con diversi ritratti della modella realizzati dall’illustratrice Mel Elliott. Per rendere questa attività un po' più piccante, scegli "Adult only coloring book" (da Etsy)  può rivelarsi un’attività tutt'altro che scontata, in alternativa potete usare le illustrazioni dei modelli come base per creare le vostre mises! Se ami lo street style e ti piacciono le sneackers, ecco il book che fa per te "The sneaker coloring book" edito da Laurence King, anche un po' per sognare il tuo prossimo paio. James Jarvis crea per Nieves un Colouring Book poetico e davvero bello che è quasi un peccato riempirne gli spazi. 
Colorare può sembrare scontato, dipende solo da come la fai! Butta via la fede e prova “Crayon rings” (da Designboom shop) tutta un’altra storia!!!
Ovviamente tuo figlio o nipote o bimbo che ti sta intorno vorrà anche lui partecipare al tuo pomeriggio davanti all'album da colorare.
Non cedere all'aiuto! Porta a termine il tuo lavoro con dignità! Sei adulto o NO?!






1 commento:

  1. voglio passare il pomeriggio cosi'!!!

    RispondiElimina